Leaders Club

Lo Swiss Diversity Leaders Club è una piattaforma di scambio nazionale per esperti di D&I e parti interessate del mondo degli affari. Questa rete nazionale promuove attivamente le tematiche di D&I in Svizzera con l'obiettivo di discutere le migliori pratiche e gli sviluppi, condividere le conoscenze e le esperienze degli esperti, ispirarsi e rafforzarsi a vicenda. Inoltre, mira a promuovere la consapevolezza per gli altri esseri umani e le organizzazioni.

I membri dello Swiss Diversity Leaders Club dovrebbero essere rafforzati nel loro ruolo di pionieri del cambiamento sociale, al fine di introdurre i valori della diversità e dell'inclusione in modo più conciso nel discorso del settore pubblico e privato.

Lo Swiss Diversity Leaders Club si riunisce almeno tre volte all'anno in varie città svizzere per scambiare idee e fornisce regolarmente informazioni su temi di D&I.

Serie di webinar "Leaders @ Lunch"
Oltre agli incontri di persona, nell'aprile 2023 sono stati lanciati dei webinar mensili del Leaders Club, in cui i rappresentanti delle aziende possono presentare il loro punto di vista su un'area di D&I. I webinar si svolgono il primo giovedì di ogni mese all'ora di pranzo, dalle 12:15 alle 13:00.

Prossimo webinar del Leaders Club: 2 maggio 2024, Marlen Marconi

Registrarsi QUI per il webinar.
‍‍‍‍‍‍

Image
Image

Recensione: Leaders Club in Crissier 1.2.24

Abbiamo avuto il piacere di incontrarci presso la sede centrale di McDonald's per un entusiasmante club talk condotto da Christiane Bisanzio sul tema "Il talento è promosso troppo e sponsorizzato troppo poco". Complimenti ai nostri stimati relatori Delphine Donné, Vincent Rameau, Alana Gahler e Fernando Bonaduce per i loro punti di vista approfonditi su come la gestione dei talenti possa essere progettata in modo efficiente per portare talenti femminili diversi ai vertici dell'organizzazione.
Un ringraziamento speciale al nostro comitato consultivo Deborah Murith per il meraviglioso invito e per aver ospitato questo evento!

Image
Image
Image
Image
Image
Image

Recensione: Leaders Club a Zurigo 11.1.23

I nostri splendidi relatori Nani Nold, David Reichlin, Michelle Kolb e Katia Murmann Amirhosseini e le moderatrici Yvonne Apiyo Brändle-Amolo e Sabina Brägger hanno condotto le discussioni sul tema "Tutti i generi - professioni di genere". Hanno analizzato in modo approfondito l'impatto degli stereotipi e dei modelli di ruolo, sottolineando che i ruoli percepiti da uomini e donne sono profondamente radicati nella nostra struttura sociale e sottolineando che il cambiamento inizia con la fiducia in se stessi.Un grande ringraziamento ai nostri perspicaci relatori per aver arricchito i colloqui del club e al nostro partner dell'evento Siemens per la moderazione!

Image
Image
Image
Image
Image
Image

Recensione: Leaders Club a Berna 6.11.23

Insieme alla rete svizzera di D&I e ad altri professionisti interessati, abbiamo avuto il piacere di discutere il tema "Ruoli di genere - l'influenza degli stereotipi nel mondo degli affari". Il cuore dell'evento consisteva in due presentazioni di club, una dal punto di vista del datore di lavoro e l'altra dal punto di vista del dipendente. Un grande ringraziamento ai nostri fantastici relatori e a Fabrique28 per l'ospitalità e la creazione di una calda atmosfera! Grazie ai nostri relatori Jonas Staub, Kristina Grbešić, Markus Theunert, Marlen Marconi, Arlette Danielle R., Sabrina Lehmann e Susanne Sugimoto!


È stato un evento davvero stimolante, dove le diverse prospettive hanno portato a discussioni entusiasmanti.

Image
Image
Image
Image
Image
Image

Recensione: Leaders Club di Zurigo 16.1.23

Con il PrixInclusionZH, l'Ufficio per l'uguaglianza del Cantone di Zurigo riconosce e premia i datori di lavoro che si impegnano particolarmente per una cultura aziendale equa e paritaria. Grazie a questo investimento, le aziende non solo creano valore aggiunto per la loro forza lavoro diversificata, ma hanno anche dimostrato di trarre vantaggio da una maggiore innovazione, da una minore fluttuazione e da una maggiore fedeltà.

Oltre 90 datori di lavoro hanno partecipato al concorso per l'assegnazione del premio. Alla cerimonia di premiazione, tenutasi il 25 gennaio presso la Stadtkäserei di Zurigo, tre aziende sono state premiate per gli sforzi e i risultati ottenuti a nome dei loro dipendenti: Hilti (Schweiz) AG, Ergosign GmbH e Decathlon Svizzera.

Dal 2011, l'Ufficio per l'uguaglianza di genere premia i datori di lavoro progressisti che si distinguono per le loro condizioni di lavoro particolarmente inclusive, dalle start-up alle grandi aziende internazionali, dalle organizzazioni no-profit alle amministrazioni comunali pubbliche.